La storia dei gratta e vinci

La storia dei gratta e vinci ha origine negli Stati Uniti dove negli anni ’60 furono inventati da uno scienziato informatico chiamato John Koza. Insieme all’esperto di marketing Daniel Bower creò uno dei giochi più popolari di sempre, seguendo il percorso che illustreremo in questo articolo.

Koza si laureò presso l’università del Michigan nel 1964 ma era ossessionato dall’idea di creare un gioco rivoluzionario che seguisse alla perfezione i desideri e le abitudini della gente. Infatti, l’idea fulminante che gli venne in mente fu quella di unire la ricchezza della lotteria con l’ebbrezza della vincita sul momento (come ad esempio nei casino). A compimento di questa idea, Koza creò il primo gratta e vinci nella storia e lo presentò ad un esperto di marketing, Daniel Bower. Questi finanziò l’idea e la distribuì sul mercato nel 1974: la geniale coppia ebbe un successo strepitoso.

La prima versione del gioco nella storia dei gratta e vinci prevedeva un’area da grattare e delle combinazioni da effettuare. L’ammontare del premio era scritto su ciascuna carta, nascosto da una polvere da grattar via.

Il successo dei gratta e vinci

Il vero successo dei gratta e vinci arrivò negli anni ’90 quando questi furono esportati in tutto il mondo e furono stampati seguendo ogni genere di tema o fantasia. Dalla sua versione iniziale, il gioco subì diverse trasformazioni, con innesti riguardanti soprattutto le regole del gioco. Non c’era una semplice somma nascosta dietro uno strato di polvere grigia, ma vi erano delle piccole trovate per aumentare la suspense e quindi il divertimento per il giocatore (es. l’abbinamento tra premi e presenza di tre simboli identici sul quadrante).

L’evoluzione finale

L’ultimo grande passo della storia dei gratta e vinci è data dall’arrivo sul web. Grazie ai casino online e ai portali di gioco autorizzati, si possono acquistare gratta e vinci online del tutto simili a quelli in vendita presso gli esercizi commerciali oppure altri totalmente originali. Per acquistare gratta e vinci online occorre semplicemente registrarsi in un portale di gioco dotato di licenza AAMS e acquistare i biglietti virtuali che si preferiscono. Il costo di ogni biglietto viene detratto dal proprio conto gioco dopo ogni acquisto.