Home » Albergo dei poveri, labirinto sconosciuto, degrado e abbandono in attesa del Pnrr

Albergo dei poveri, labirinto sconosciuto, degrado e abbandono in attesa del Pnrr

Viaggio nel Palazzo Fuga tra i “serragli” e gli opifici che non esistono più e che il sindaco Manfredi vuole rilanciare con biblioteca e incubatori di imprese e di cultura, con i 100 milioni del Piano di ripresa. Immondizia e tubi innocenti nel più grande palazzo d’Europa

Torna in alto