Home » Centri sociali in frantumi dopo de Magistris. Separati e in lotta (tra loro) sul nuovo sindaco

Centri sociali in frantumi dopo de Magistris. Separati e in lotta (tra loro) sul nuovo sindaco

Potere al Popolo va da solo, Insurgencia appoggia D’Angelo e loda Manfredi. Ecco com’è andata in pezzi la coalizione dei disobbedienti che ha aiutato l’attuale sindaco a vincere per ben due volte tra demagogia e istanze rivoluzionarie

Torna in alto