Home » Covid e crimine: le imprese della Campania nel mirino delle mafie

Covid e crimine: le imprese della Campania nel mirino delle mafie

Il rapporto Svimez: obiettivo delle cosche, riciclare denaro e acquisire patrimoni attraverso le aste giudiziarie, entrando così nella gestione dell’impresa intestando fittiziamente l’attività a prestanomi. Operazioni che rischiano di aumentare con il Recovery Fund

Torna in alto