Home » Frattamaggiore, negoziante cinese italiano insultato e strattonato dalla polizia: “E’ razzismo”. La questura: “Era senza documenti”

Frattamaggiore, negoziante cinese italiano insultato e strattonato dalla polizia: “E’ razzismo”. La questura: “Era senza documenti”

Il commerciante posta il video e accusa: “Costretto con la forza a salire sulla volante perché non avevo documenti”. La questura: si è rifiutato di fornire le generalità. E lo denuncia per resistenza

Torna in alto
Generated by Feedzy