Home » Green Pass Napoli, l’ira dei ristoratori: “Perdite fino al 35 per cento”. E c’è anche chi non lo chiede

Green Pass Napoli, l’ira dei ristoratori: “Perdite fino al 35 per cento”. E c’è anche chi non lo chiede

Reportage tra i locali al chiuso nel centro città, a 7 giorni dall’obbligo di esibilre il certificato verde. In difficoltà soprattutto i locali con tavoli al chiuso, in molti chiedono di eliminare il Qrcode. Meglio sul lungomare a Chiaia dove la misura funziona: “Per renderla…

Torna in alto