Le tangenti del maresciallo della Finanza e del suo complice: “Come il cacio sui maccheroni”

Le intercettazioni dell’indagine che ha portato all’arresto del militare: “Le vittime dobbiamo mazzolarle”. Ma tre commercianti hanno denunciato tutto: “Era peggio di un camorrista”

Torna in alto