Home » Come ottenere più mi piace e condivisioni sui nuovi video pubblicati su YouTube

Come ottenere più mi piace e condivisioni sui nuovi video pubblicati su YouTube

Su YouTube vengono guardati ogni giorno circa 5 miliardi di video. La cattiva notizia è che c’è molta concorrenza se sei una piccola impresa che cerca di ottenere più visualizzazioni e coinvolgimento sui tuoi video di YouTube. La buona notizia invece è che YouTube ora ha oltre 2 miliardi di utenti attivi e la loro sete di video continua ad espandersi.

Se desideri utilizzare i video di YouTube per pubblicizzare la tua attività, segui queste regole per assicurarti che i tuoi video acquisiscano il massimo coinvolgimento da parte dei tuoi visitatori.

Crea un titolo che attiri l’attenzione della gente

Il titolo di un video è il fattore più importante nel determinare se qualcuno lo guarderà o meno, quindi crea un titolo avvincente che attiri le persone a guardarlo. Assicurati che il titolo contenga la tua parola chiave principale e rappresenti in modo appropriato il contenuto del video. Prendi in considerazione l’utilizzo di un numero (l’anno o il numero di argomenti trattati nel video) e una descrizione tra parentesi, come [VIDEO] o [GUIDA], che hanno entrambi dimostrato di migliorare le percentuali di clic. Un titolo su YouTube può essere lungo fino a 70 caratteri, ma gli studi dimostrano che i titoli con meno di 30 caratteri attirano una maggiore attenzione.

Crea la tua miniatura (thumbnail)

Poiché le miniature sono spesso la prima cosa che gli spettatori vedono del tuo video, l’immagine in miniatura che scegli deve suscitare subito il loro interesse. Impegnati a progettare miniature personalizzate per i tuoi video anziché utilizzare un fermo immagine generato automaticamente dal video se desideri aumentare il coinvolgimento: il 90% dei video più visti su YouTube utilizza una miniatura personalizzata, secondo YouTube. Se non sei un esperto di fotomontaggio, esistono anche template predefiniti su siti come Canva.

Fai un’eccellente descrizione del video

YouTube ti consente di scrivere una descrizione di un massimo di 5.000 caratteri (circa 800 parole), ma solo le prime righe appariranno nei risultati di ricerca, quindi inizia con una potente introduzione di 2-3 frasi che incorpora le parole chiave del tuo obiettivo. Usa la metà centrale della tua descrizione per entrare più in dettaglio sui contenuti del video e, alla fine, includi i link al tuo sito web e ai social media dove i visitatori possono ricevere maggiori informazioni.

Includi tag appropriati

I tag di YouTube sono parole chiave o brevi frasi che forniscono informazioni a YouTube in merito al contenuto e al contesto del tuo video, oltre a fungere da fattori di ranking cruciali per le ricerche su YouTube. Includi le tue principali parole chiave e varianti, la categoria generale e una combinazione di tag ampi e particolari in ogni video.

Usa gli hashtag

Gli hashtag, come in altre piattaforme di social media, rendono il tuo video più ricercabile e visibile. Puoi utilizzare gli hashtag nel titolo e/o nella descrizione del tuo video; se non li usi nel titolo, YouTube mostrerà i primi tre hashtag della descrizione sopra il titolo. Nella descrizione del tuo video, puoi utilizzare fino a 15 hashtag pertinenti; se ne usi più di 15, YouTube punirà il tuo video ignorando TUTTI gli hashtag nella tua descrizione e potrebbe persino bloccarlo.

Dovresti usare sottotitoli (captions)

Includi una versione testuale dell’audio per aiutare gli spettatori (e i motori di ricerca) a comprendere cosa sta succedendo nel tuo video. Utilizza i sottotitoli automatici di YouTube, che utilizzano il riconoscimento vocale per generare automaticamente i sottotitoli per i tuoi video o carica una trascrizione del tuo video. (Il riconoscimento vocale non è impeccabile, quindi ricontrolla la didascalia per eventuali errori prima di renderla disponibile agli spettatori.)

Analizza i tuoi dati per comprendere meglio il tuo mercato di riferimento

Probabilmente pensi di sapere bene chi è il tuo pubblico di YouTube, ma l’analisi di YouTube, che può dirti i dati demografici del tuo pubblico, quali video preferiscono e quanto sono coinvolti, può essere estremamente utile per convalidare o perfezionare il tuo piano.

Condividi il video ovunque, in modo virale

Sembra scontato, ma se vuoi ottenere più condivisioni, inizia tu stesso a condividere il video sui social. A loro volta, altri utenti potrebbero condividere nuovamente il tuo post (generando quindi nuove condivisioni) e in generale il tuo video ne trarrà beneficio. Se vuoi proprio portare la portata a un livello virale, allora acquista un pack di condivisioni reali. Questo è possibile su agenzie professionali come Lenostube, a mio parere il migliore per questi servizi.

Ottimizza per il video da cui il tuo è stato suggerito

Quando YouTube suggerisce il tuo video a qualcuno che ha appena visto un video rilevante, guarda il titolo, la descrizione e i tag. Identifica i video più popolari con materiale correlato al tuo e applica gli stessi tag per migliorare le tue possibilità di apparire in alto nei risultati dei video suggeriti.

Incoraggia la partecipazione

Esiste un forte legame tra il numero di commenti, mi piace e condivisioni ricevuti da un video e la sua classifica, quindi assicurati di invitare le persone a lasciare un commento, condividere il video o iscriversi al tuo canale alla fine del video.

Stabilisci un contatto visivo con il tuo pubblico

Dovresti ricambiare se chiedi al tuo pubblico di interagire con il tuo materiale video. Tieni d’occhio i commenti degli utenti sui tuoi video, rispondi rapidamente a qualsiasi domanda e partecipa ai dibattiti. L’apertura di linee di comunicazione con i tuoi spettatori ispirerà una maggiore partecipazione, aumenterà l’affidabilità del tuo canale e probabilmente porterà a un aumento del traffico e delle entrate del sito web.

In conclusione, playlist e schede finali

Se a qualcuno piace abbastanza un video da vederlo fino alla fine, ci sono buone probabilità che apprezzeranno altri video sul tuo canale simili o collegati. Crea playlist per riprodurre automaticamente diversi video dal tuo canale per mantenerli visualizzati.

Le schede possono essere aggiunte ai tuoi video. Le schede di YouTube sono piccole aggiunte pubblicitarie che potresti inserire nei tuoi video per aumentare l’interesse generato.

administrator

Torna in alto