Home » I profughi di Kabul nel Covid residence di Napoli

I profughi di Kabul nel Covid residence di Napoli

Ok della Regione alla richiesta del Viminale. E il prefetto Valentini convoca un tavolo con i colleghi delle altre province. A Ponticelli l’Asl dispone di 42 stanze: serviranno per i collaboratori delle missioni italiane. Il sindaco di San Giorgio: “Noi pronti”

Torna in alto
Generated by Feedzy