Home » Il direttore di Capodimonte Bellenger: “Arte e turisti ci sono, ma a Napoli non sappiamo accoglierli”

Il direttore di Capodimonte Bellenger: “Arte e turisti ci sono, ma a Napoli non sappiamo accoglierli”

“Mancano gli alberghi adatto a un pubblico internazionale. Fermare i trasporti a Pasqua non è serio. La città deve pretendere i servizi essenziali: la nuova giunta si sta impegnando ma il decoro urbano è umiliato, il verde è abbandonato e la pulizia rimane un problema”
 

Torna in alto
Generated by Feedzy