Home » Marano, la fabbrica dei sussidi che ha sostituito il lavoro vero

Marano, la fabbrica dei sussidi che ha sostituito il lavoro vero

Viaggio nel Comune sciolto per infiltrazioni camorristiche dove si concentra un terzo del Reddito di cittadinanza irregolare: denunciati in 125 di cui 101 con precedenti penali. Nell’elenco pusher e parenti di affiliati ai clan. L’ombra sui Caf

Torna in alto
Generated by Feedzy