Home » Movida, niente stretta: tutto rinviato. I residenti di Chiaia: “È una follia”

Movida, niente stretta: tutto rinviato. I residenti di Chiaia: “È una follia”

Il prefetto chiede alle forze dell’ordine i dati su risse, denunce e assembramenti. L’obiettivo è sostanziare l’ordinanza e metterla al riparo da ricorsi già annunciati. Il provvedimento, comunque, sarà sperimentale fino a giugno in alcune zone

Torna in alto
Generated by Feedzy