Home » Napoli, Cardarelli in ginocchio. L’ira di pazienti e medici “Qui è un disastro”

Napoli, Cardarelli in ginocchio. L’ira di pazienti e medici “Qui è un disastro”

Ore di attesa nel pronto soccorso: urla, insulti, barelle dappertutto Il dg Longo: ” Manca il personale perché i concorsi vanno deserti”. La lettera dei 25 medici dimissionari: “Costretti, dobbiamo tutelare almeno la nostra dignità umana e professionale”

Torna in alto
Generated by Feedzy