Home » Porte, infissi e serrature come mantenerli in perfetto stato?

Porte, infissi e serrature come mantenerli in perfetto stato?

Infissi cigolanti, porte bloccate e chiavi spezzate? Questi sono solo alcuni degli imprevisti che possono accadere nella tua vita quotidiana se sottovaluti l’importanza della manutenzione ordinaria degli accessi alla tua abitazione. Lo stesso vale anche per i cancelli automatici, cancelli tradizionali, la serranda del deposito e la basculante del box auto.

Vediamo insieme come comportarci quando si verifica all’improvviso uno di questi casi.

Individuare la causa del problema

Proviamo a capire quale è la causa del problema che si è appena verificato e solo dopo questa prima valutazione decidiamo se è il caso di far intervenire un professionista con degli appositi attrezzi oppure se il problema è risolvibile con il fai da te e qualche piccolo attrezzo recuperato dal garage.

Se il problema fosse serio, la figura adatta a risolvere problemi di questo genere è: un fabbro artigiano qualificato con anni di esperienza come sosmastro.it, per ridurre al minimo eventuali danneggiamenti ai materiali delle tue porte, finestre o infissi.

Cosa fare se la serratura sembra bloccata?

L’unica cosa da evitare è provare a forzare la chiave nella serratura, onde evitare di poterla addirittura spezzare peggiorando la fonte del problema. In base al tipo di serratura e di cilindro il suo sblocco potrebbe essere più o meno facile e potresti non riuscirci da solo senza le dovute attrezzature.

Se, poi, la serratura è bloccata e anche la chiave è rimasta incastrata, allora il problema si complica. In questi casi si consiglia di provare a rimuovere con delicatezza la chiave. Alcuni suggeriscono di utilizzare un sottile ferro da uncinetto, altri di utilizzare una pinza o provare ad inserire la chiave di riserva dall’altro lato della serratura… sempre che hai avuto la fortuna che la chiave si sia incastrata con la porta aperta!

Cosa fare se la porta o l’infisso si blocca?

Per prima cosa, come già detto sopra, prova a capire quale sia la causa del problema. A volte un piccolo sassolino o altro piccolo corpo esterno possono ritrovarsi nello spazio di apertura o chiusura della porta o dell’infisso e causare un apparente blocco. Rimossa la causa di blocco, non sarà necessario chiamare un fabbro per risolvere il problema, perché lo avrai già risolto da solo.

In altri casi, invece, avrai bisogno di attrezzature idonee e potresti non riuscire con il fai da te. In ogni caso, per prevenire questo tipo di problemi è bene tenere sempre ben pulita l’area di apertura e chiusura della porta o della finestra o dell’infisso, controllare lo stato di usura delle cerniere e delle maniglie e lubrificarle se necessario.

I consigli per porte, infissi e serrature al top!

Tra i tanti consigli che si potrebbero elencare per mantenere il perfetto stato di funzionamento delle tue porte, degli infissi e delle serrature, l’unico davvero fondamentale è la loro manutenzione ordinaria e la cura quotidiana per rallentare la normale usura e prevenire blocchi improvvisi.

A queste operazioni va di tanto in tanto associata una manutenzione straordinaria per sostituire le parti deteriorate o per l’installazione di un modello più moderno e sicuro. Ad esempio, nel caso delle serrature si può nel tempo optare per la sostituzione del cilindro obsoleto con uno più moderno che garantisca una maggiore protezione contro tentativi di effrazione. Mentre, nel caso delle tapparelle domestiche, si potrebbe portare un tocco di modernità e praticità sostituendo le vecchie tapparelle con avvolgibile manuale con tapparelle con avvolgibile motorizzato e attivabile con sensore o con un pulsante.

Lo stesso vale per la porta basculante del garage o per il cancello principale di casa. Dopo anni di onorato servizio, potresti valutare l’idea di motorizzare entrambi per rendere più semplice il tuo rientro a casa, specialmente nei giorni piovosi. Pensa alla comodità di attivare l’apertura e la chiusura del cancello e del garage comodamente seduto nella tua automobile.

Con piccoli trucchi e un po’ di tempo da dedicare alla manutenzione, avrai sempre: porte, infissi e serrature, in perfetto stato di funzionamento. Provare per credere!

Giulia Rossi

Torna in alto