Viaggiare in traghetto da Napoli, le cose che dovresti sapere

Viaggiare in traghetto è per molti una soluzione perfetta o la unica a disposizione. Il traghetto permette infatti di spostarsi da una città a un’altra e spesso da uno stato a un altro, senza dover fare il viaggio in macchina o in aereo. C’è chi ha fretta e quindi la macchina non è la soluzione giusta e chi ha paura dell’aereo, perciò il traghetto resta sempre quella via di mezzo che accontenta un po’ tutti.

Non è questo però l’unico motivo per cui i traghetti sono utili. Io per esempio molto spesso ho scelto di fare questo genere di viaggi per poter portare con me la macchina e tanti oggetti in più. Inoltre se scegli i migliori traghetti economici, risparmi parecchio denaro e puoi contare su un viaggio tranquillo e abbastanza rilassante.

Tra i vantaggi di viaggiare in traghetto perciò troviamo:

  • La possibilità di scegliere un mezzo alternativo alla macchina o all’aereo
  • Viaggiare in totale sicurezza
  • Fare viaggi di breve durata comodamente
  • Poter accedere a diversi comfort che garantiscono un viaggio rilassante e senza che manchi niente
  • Con il traghetto è possibile imbarcare anche il proprio mezzo di trasporto e molte più valigie rispetto a quelle che potresti portare partendo con l’aereo.
  • Spesso si rivela decisamente più economico il biglietto di un traghetto rispetto a quello di un aereo.
  • Secondo la compagnia con la quale viaggi, puoi anche imbarcare con te il tuo animale da compagnia. Una soluzione ideale per esempio per chi non viaggia con lo scopo di fare una vacanza ma vuole trasferirsi.

Uno degli ultimi viaggi che ho fatto con il traghetto è stato per il tragitto Napoli-Cagliari, con imbarco da Napoli. L’ho fatto in estate per passare due settimane nella bellissima isola sarda. Ero indecisa su come partire. Visto che si tratta di un’isola avevo solo due possibilità, prenotare l’aereo oppure il traghetto.

Ho trovato il miglior prezzo Napoli Cagliari su TraghettiFacile.ite, anche se non ho paura dell’aereo, quando posso evitarlo preferisco altri mezzi di trasporto che mi fanno affrontare tutto il viaggio con uno stato d’animo migliore.

Prima di tutto per individuare le date giuste ho fatto una ricerca confrontando alcuni periodi che potevano andarmi bene con i relativi costi , così da trovare la soluzione più economica. Ho valutato tra le varie compagnie di navigazione e tutto ciò che offrivano. Poi ho acquistato e stampato i biglietti.

Imbarcandoti da Napoli con destinazione Cagliari puoi scegliere tra due gruppi marittimi. La Moby Lines e la Tirrenia. Si tratta di buone compagnie che offrono un viaggio sicuro e veloce. L’imbarco da Napoli è piuttosto veloce, però devi considerare una cosa. La stagionalità. Se vuoi raggiungere la bellissima Sardegna in estate ti consiglio di prenotare con largo anticipo il tuo biglietto così non rischi di non poter partire o non trovare per esempio posto per la macchina.

Durante i periodi di maggior affollamento ti consiglio di recarti in anticipo al porto rispetto agli orari indicati sul biglietto. Così puoi fare le procedure con calma. L’ideale è presentarsi almeno mezz’ora prima mentre se imbarchi anche un mezzo di trasporto, un’ora e mezzo prima è meglio in modo tale che possa eseguire anche questo passaggio con calma.

Considera che il porto di Napoli è uno dei più trafficati. Nel 2015 ha ottenuto la dodicesima postazione tra i porti europei che ogni anno raggiunge il maggior numero di viaggiatori.

administrator

Torna in alto